In campo, tra divertimento e salute

Uno dei più grandi eventi Italiani, tennis e friends, anche loro scelgono il dream massage, un evento ricco d amore e di sogni, 150 celebrity, a favore della prevenzione.

Tennis & Friends ha l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione, con il duplice scopo di salvaguardare la salute del cittadino e ridurre così i costi del Servizio Sanitario Nazionale, attraverso check-up gratuiti realizzati con centri di eccellenza sanitari locali, con il supporto delle massime Istituzioni e con l’intervento di tantissime celebrities che diventano ambasciatori della kermesse.

I nostri punti di forza sono: salute, sport, spettacolo, solidarietà e sostenibilità, le #5S.

Dalla prima edizione ad oggi, tantissimi gli ambassador che hanno scelto di scendere in campo per attrarre un pubblico sempre maggiore ed invitarlo a fare prevenzione.

Tra le celebrities aderenti all’evento: Paolo Bonolis, Maria Grazia Cucinotta, Lea Pericoli, Diego Nargiso, il Maestro Nicola Piovani,
Albano, Luca Barbarossa, Max Gazzè, Edoardo Leo, Neri Marcorè, Amadeus, Max Giusti, Jimmy Ghione, Veronica Maya, Mara Santangelo, Peppino Di Capri, Sebastiano Somma, Massimiliano Ossini, Andrea Perrone, Dario Bandiera, Milena Miconi, Myriam Fecchi, Gigi e Ross, Matteo Branciamore, Pierluigi Pardo, Toni Esposito, Ciro Giustiniani, Maldestro, Maria Mazza, Flaminia Bolzan, Sal Da Vinci, Patrizio Rispo, Maurizio Aiello, Andrea Sannino, Ivan Boragine, Marzia Roncacci e Ilaria Antonini, Diego Occhiuzzi e tanti altri ancora.

“Sono veramente orgogliosa che il Ministero della Salute offra la sua collaborazione a questa importante iniziativa di prevenzione.
Il legame sport e prevenzione è indissolubile, perché senza movimento non possiamo parlare di stili di vita salutari. [..]
La lealtà, lo spirito di squadra, l’attenzione alla salute propria e di chi ci sta intorno, il rispetto delle regole non sono slogan vuoti e iniziative come Tennis & Friends hanno fatto e possono fare molto per i cittadini di ogni età.
Il mio messaggio è di continuare a farlo e noi come ministero della Salute saremo sempre dalla parte di chi promuove la prevenzione,
i controlli medici e la pratica di stili di vita corretti.
Ringrazio gli organizzatori, ma anche chi anche quest’anno aderisce a un evento carico di significato e di futuro”.

On. Giulia Grillo, Ministro della Salute

Scarica il PDF